Astropoli
L'OROSCOPO
CALCOLA L'ASCENDENTE
CARTA DEL CIELO PERSONALE
CARTA DEL CIELO ODIERNA
TEMA NATALE (estratto gratuito)  
OROSCOPO PERSONALIZZATO
OROSCOPO KARMICO
OROSCOPO DI COPPIA
OROSCOPO CON PREVISIONI
OROSCOPO DELL'ANNO ASTRALE  
OROSCOPO 2012
OROSCOPO GIORNALIERO
 
VISUALIZZA SERVIZI ACQUISTATI
 
L'Astrologia
Introduzione all'Astrologia
Cos'è l'Oroscopo
La Carta del Cielo
Interpretazione Personale
Astrologia di Coppia
Astrologia Karmica
Rivoluzione Solare Mirata
Previsioni
Dizionario d'Astrologia
 
...oltre agli Astri
La Scienza Originaria
Homo Sapiens
San Valentino
 
 
 Torna alla Home
Autobiografia di un Personaggio Storico


Napoleone secondogenito di una nobile famiglia Corsa di origine Toscane, lasciò la Corsica e la madre giovanissimo insieme al padre e al fratello primogenito Giuseppe per andare in Francia (Luna in Capricorno opposta a Saturno). Appassionato della vita dei grandi uomini (Sole e Mercurio in Leone), entrò nella Scuola Militare Francese mostrando un carattere ribelle fatto di granito (Marte congiunto a Nettuno in trigono con Urano e Plutone - Giove in Scorpione opposto ad Urano in Toro). A 23 anni diventò fulmineamente Generale di Brigata (Marte-Urano-Giove) mostrando incredibili doti militari nell'assedio di Tolone (Rapporto Militare: "Eccezionale soldato: dall'irrefrenabile attività. Ha addosso il moto Perpetuo, un agitazione fisica che comincia dalla testa e non si ferma nemmeno alle ultime estremità del corpo"). Cadde improvvisamente in disgrazia nel 1794 (Giove opposto ad Urano) subendo dopo la prigione la radiazione dall'esercito. Il suo destino cambiò con la rivolta di Parigi: Barras membro del Direttorio lo riabilitò e lo chiamò per sedare la rivolta dei Realisti - fu un successo (Giove in Primo Campo).
Da questo momento in poi iniziò una ascesa che non sembrò avere mai fine: Comandante Supremo dell'Armata d'Italia (1796), Campagna d'Egitto (1798 - nella mente di Napoleone turbinano i pensieri di conquista di Alessandro Magno e dei Romani e così percorsi iniziatici : Asse Nodale Sagittario/Gemelli ; Aspetti Giove/Urano; Marte congiunto a Nettuno), spedizione in Siria, Primo Console di Francia (1799/1800), nuova Campagna d'Italia, Codici Napoleonici (tra quelli che hanno fatto il diritto, Napoleone, dopo Giustiniano, occupa senz'altro un posto nella Storia: Giove in Primo Campo; Saturno e Mercurio congiunti al Medium Coeli), Console a vita (1802) , Imperatore dei Francesi (1804), Re d'Italia (1805). Amato e ammirato dai propri soldati: combatteva in prima fila in mezzo a loro mostrando un incredibile coraggio e stupefacente intuito militare (Marte in Undicesimo Campo; Marte congiunto a Nettuno in aspetto con Urano). Nel corso della sua esistenza la vita affettiva fu sempre segnata dalla ragion di stato (Venere in Cancro opposta a Plutone; Luna in Capricorno). La sua fine venne determinata dal Vecchio Mondo e forse dalla smisuratezza delle sue ambizioni (Leone con Ascendente Scorpione; Saturno in Caduta; Urano e Giove lesi). Napoleone Bonaparte sancì la scomparsa della Aristocrazia Feudale, la creazione della macchina organizzativa dello stato moderno nonché la diffusione dei diritti dell'uomo.

Napoleone Bonaparte
nato ad Ajaccio
il 15 Agosto 1769 ore 11.30
Generale, Console, Imperatore, Re.
 Visualizza Tema Natale